SvettaCivetta…. il gioco continua

I laboratori di giochi di parole SvettaCivetta – iniziati in occasione della Giornata Regionale della Lettura nelle librerie Nova di Cura di Vetralla, Book Felix di Ostia Lido, Moderna di Rieti e Straffi di Viterbo – proseguono a Roma nei teatri di cintura Quarticciolo e Tor Bella Monaca.
Primo appuntamento al Teatro Biblioteca Quarticciolo (via Ostuni, 8 – Roma)
giovedì 6 gennaio 2011 alle ore 17.00
:

SvettaCivetta Befana perfetta
SvettaCivetta è un gioco. Anzi un insieme di giochi.
Per giocare basta poco: le lettere del nostro alfabeto e una matita magica.
Con le lettere si fanno innumerevoli parole.
Prendendo spunto dalle filastrocche di Rodari e Tognolini, dai libri di Ersilia Zamponi e dalle esperienze di Oulipo/Oplepo, SvettaCivetta è’ un laboratorio per costruire con i bambini (e con tutti quelli che hanno voglia di GIOCARE CON LE PAROLE) anagrammi, filastrocche, indovinelli, acrostici, tautogrammi, sciarade, e tanto altro.
Il 6 gennaio troverai anche Maurizio Capone BungtBangt, un musicista un po’ speciale che costruisce da solo i suoi strumenti con materiali riciclati: la Scialacqua, realizzata con una vecchia canna da pesca e il Chàchà, con coperchi di latta; e ancora bidoni della spazzatura, lattine, vecchie pentole, secchi di metallo di varie grandezze, tubi di plastica e di metallo, utensili da lavoro, bottiglie, lamine di metallo.
ingresso libero con prenotazione obbligatoria al numero 06.98951725
dal martedì alla domenica ore 10.00/14.00 e 15.00/19.00

Per cominciare a giocare clicca QUI

Maurizio Capone Bungt Bangt

Maurizio Capone BungtBangt

Share

Puoi seguire i commenti con i feed RSS 2.0.
Puoi lasciare un commento, o creare un trackback dal tuo sito.

Non ci sono commenti, puoi aggiungerne uno


Inserisci un commento

Devi essere registrato per inserire un commento.