Domenica 31/10
POMERIGGIO FANTASMAGORICO
Letture Spaventooooseee per bambini dai 5 agli 11 anni
a cura del Libro parlante e Merenda dell’Orrore a cura dell’Ass. Kina’
Ore 16:30 – Contributo € 4

Spettacolo teatrale
“IL MIO NOME E’ BOHUMIL”, tratto dal libro “Ho servito il re d’inghilterra” di Bohumil Hrabal, con l’attore Jacob Olesen.
A cura dell’assessorato alla cultura della Regione Lazio e delle librerie intraprendenti del Lazio

Share

Il mio nome è Bohumil

domenica 31 ottobre 2010_ore 21.30
spettacolo teatrale con Jacob Olesen
da Ho servito il re d’Inghilterra di Bohumil Hrabal

in occasione della Giornata Regionale della Lettura

ingresso libero, fino ad esaurimento dei posti disponibili

“Nel 1936, anzi, nell’ottobre 1936, precisamente l’undici ottobre 1936 alle ore 12 arrivai all’Hotel Paris a Praga. Era così bello che quasi svenni…”
Comincia così la storia dell’incredibile vita di Bohumil, cameriere di statura bassa che teneva la testa alta sperando che il collo gli si allungasse. Ma piccolo era e piccolo sarebbe rimasto.
Una vita che attraversa la guerra, l’occupazione nazista di Praga e dell’intero paese, fino alla sconfitta dei tedeschi.
Sono anni cruciali nella storia del Novecento, il popolo ceco affronta l’ostruzionismo quotidiano, simbolo della resistenza cittadina antinazista. Ci mostra dagli occhi di un cameriere un’ingenuità che non coglie le contraddizioni negli avvenimenti che sconvolgono la vita delle persone intorno a lui.
Storie di commessi viaggiatori, prostitute, soldati, maître di hotel, camerieri, vittorie, sconfitte, soldi, miseria, dolore e felicità.
Bohumil, malgrado tutto aveva una stella, una buona stella che non lo abbandonava mai. Perché lui nella sorprendente sorpresa, nell’incredibile che diventava realtà, ci credeva. Sempre.

Un omaggio al grande scrittore che ha saputo raccontare così bene il surreale della realtà, con un linguaggio visionario e semplice.
Storie sempre attuali, di uomini che attraversano la vita con inconsapevole leggerezza, coraggio e sentimento.
In un presente dove coraggio, visioni e leggerezza sembrano mancare, queste sono storie importanti da raccontare e da ascoltare.

Bohumil Hrabal era nato a Brno-Zidenice, in Moravia, nel 1914. Morì a 82 anni, il 7 febbraio 1997. Strappato da un mondo i cui colori e variegate umanità aveva saputo racchiudere nelle sue geniali, folgoranti, aggressive, prive di senso, grottesche e irriverenti scritture.
Aveva fatto mille mestieri, che forse mai nessuno potrà elencare con precisione: il magazziniere, il preparatore di malto in una fabbrica di birra, il copista notarile, il ferroviere, l’assicuratore per la compagnia Sostegno della vecchiaia, il commesso viaggiatore di giocattoli, l’operaio in acciaieria, il telegrafista, l’imballatore di carta da macero di libri proibiti dal regime comunista, il macchinista, il cameriere, la comparsa teatrale. Gran bevitore, outsider per vocazione. Oggi viene ricordato come il maggior scrittore in lingua ceca, uno dei maestri della storia della letteratura europea del secolo appena trascorso.

Share

La libreria Il libro parlante di Marino

Venite a conoscerla o scriveteci!
Troverete cortesia, competenza e migliaia e migliaia di libri accuratamente selezionati.

Organizziamo presentazioni di libri, incontri con gli autori ed effettuiamo con successo
ricerche di libri introvabili (perché rari, esauriti o fuori catalogo) e servizi bibliografici.

Share

BENVENUTO NELLA PAGINA DELLA LIBRERIA

Questa è la pagina che ciascuna libreria può personalizzare inserendo articoli, notizie, foto o video. Le attività di promozione della lettura programmate dalla libreria (e contrassegnate dalla categoria EVENTI) andranno ad inserirsi automaticamente nel CALENDARIO EVENTI nella home page. Anche le fotografie inserite nella pagina della libreria saranno visibili nella home page, nello spazio PHOTO GALLERY.

Share