Letti di notte

Nome della Libreria: Librerie Intraprendenti Lazio
Indirizzo: Regione Lazio - Assessorato Cultura, Arte e Sport
vai al Blog della Libreria di questo Evento

21 giugno, la prima notte bianca delle librerie indipendenti italiane

In occasione della notte più corta dell’anno, ecco la prima notte bianca delle librerie indipendenti italiane. Una notte speciale in cui si avvicendano, lungo tutto lo stivale e nelle isole, letture, eventi, aste, minimostre…
Siete insonni e di notte leggete? Il 21 giugno potrete anche comprare un libro dopo il normale orario di chiusura. A patto, però, che vi rechiate in una delle librerie indipendenti che aderiscono a “Letti di notte”, l’iniziativa lanciata da Piazza Repubblica di Cagliari in collaborazione con la casa editrice Marcos y Marcos.
L’evento si svolgerà in tutta Italia, proponendo letture, eventi, aste e minimostre, il tutto commentato da Radio Press che farà da filo conduttore delle tante iniziative. Per chi vedrà l’alba in libreria Marcos y Marcos ha previsto un regalo: 600 coprisellini per la bicicletta, dedicato a uno dei due libri proposti per l’occasione: La vicina di Lisa Gardner (L’altro è La principessa sposa di William Goldman). Interverranno anche quattordici editori (Aisara, Arkadia, Dalai, Duepunti edizioni, Einaudi, Instar, Iperborea, Lapis, Marcos y Marcos, Minimum Fax, Neo, Nottetempo, la Nuova Frontiera, Salani, Sur) promuovendo due libri ciascuno.

LA DIRETTA SU SKYPE – L’idea è di innescare una serie di eventi di città in città; creando una specie di libreria creativa diffusa. Grazie anche al collegamento via Skype che permetterà a chiunque entri in una delle librerie che aderisce all’iniziativa di trovarsi virtualmente in qualsiasi parte d’Italia e di essere servito dal libraio che vuole. Per chi invece non riesce a varcare la soglia di casa, può seguire l’evento dal proprio pc.

In tutta Italia tantissime librerie partecipano all’iniziativa, ecco il sito ufficiale per conoscere in dettaglio i vari appuntamenti:
http://www.lettidinotte.com/

Share

Puoi seguire i commenti con i feed RSS 2.0.
Puoi lasciare un commento, o creare un trackback dal tuo sito.

Non ci sono commenti, puoi aggiungerne uno


Inserisci un commento